Fragilità? Diradamento?

Riaccendi il ciclo vitale dei tuoi capelli.

Il ciclo di vita del capello si compone di 3 fasi distinte, ognuna deputata ad una precisa funzione:

  • FASE ANAGEN : è la fase più vitale, quella in cui si moltiplicano le cellule del bulbo pilifero e il capello cresce;
  • FASE CATAGEN : è il “sonno” del ciclo vitale. Il bulbo smette di produrre cellule e la crescita del capello si ferma;
  • FASE TELOGEN : il capello lascia la sua sede e cade per fare posto a un nuovo capello.

Tutte le 3 fasi sono fondamentali e permettono di avere una chioma composta da capelli nuovi, in crescita e che vengono eliminati.

A seconda delle cure prestate, al buono stato di salute generale, alla stagione, ma anche alla quantità di capelli e al loro diametro possono cadere ogni giorno dai 40 ai 120 capelli.

Molte volte capita di accorgersi che il numero di capelli che cadono aumentano improvvisamente, tale situazione desta allarme e disagio . Tale situazione si verifica soprattutto in periodi di forte stress, quando ci si sottopone a terapie farmacologiche prolungate, quando si cambiano le abitudini alimentari o si segue una dieta, quando vi sono alterazioni ormonali o semplicemente con l’esposizione al sole. In tutte queste situazioni , la fase anagen ( di crescita) si accorcia e un numero maggiore di bulbi entra nella fase catagen (riposo) e poi telogen (caduta). Il risultato è visibile sul cuscino, sulla spazzola, nella doccia e sulle spalle di giacche e cappotti.

Come possiamo riaccendere il ciclo vitale dei capelli?

Dall’esterno possiamo scegliere prodotti che contengono sostanze capaci di nutrire il bulbo , agendo sulla fase di proliferazione cellulare; dall’interno possiamo controllare la dieta che deve essere ricca di vitamine, cisteina e glucosamina, e se la dieta non basta integrare queste sostanze tramite integratori alimentari da assumere per almeno 3 mesi.

Chiedi consiglio al tuo farmacista di fiducia!