Consigli alimentari e cosmetici per mantenere una pelle elastica e radiosa.

Vi siete mai chieste perché alcune donne arrivate ad una certa età hanno una pelle bellissima e sembrano più giovani, mentre altre si portano addosso gli anni passati senza alcuno sconto? Un fattore decisivo è la genetica, per cui c’è ben poco da fare. La pelle è caratterizzata da un proprio ciclo di rinnovamento e con l’invecchiamento fisiologico, legato al trascorrere degli anni, essa perde di compattezza e di luminosità.  Le cellule epiteliali vengono continuamente rigenerate nello strato più profondo per poi risalire allo scopo di sostituire le cellule presenti sulla superficie della pelle. Con l'età, però, questo ricambio cellulare rallenta, causando alterazioni alle condizioni cutanee.

Nelle pelli più giovani, le cellule impiegano circa 28 giorni a raggiungere la superficie, mentre nelle pelli più mature, però, questo processo richiede più tempo. Essendo il ricambio cellulare più lento, la pelle accumula quindi un maggior numero di cellule morte. La durata del viaggio di una cellula dipende indirettamente anche da altri vari fattori, tra cui esposizione ai raggi UV, mancanza di sonno e cattive abitudini alimentari, tutti egualmente responsabili del rallentamento del ricambio cellulare.

 

Il derma, ovvero lo strato più spesso, costituito principalmente da tessuto connettivo, conferisce alla pelle la propria struttura ed elasticità attraverso speciali fibre proteiche chiamate collagene, elastina, fibrillina e fibronectina. Con l’età il contenuto di collagene inizia a ridursi, causando il rilassamento cutaneo . Anche i meccanismi di difesa contro i raggi UV diventano meno efficaci, rendendo la pelle più incline alla comparsa di macchie scure evidenti. Le ghiandole sebacee non operano più al meglio e la barriera di idratazione si indebolisce, rendendo la pelle più sensibile e spesso disidratata.

Esistono tuttavia vari accorgimenti che una donna può prendere per aiutare i propri tessuti a mantenersi elastici, luminosi e, quindi, giovani. Tra alimentazione, uso proprio dei cosmetici, attività fisiche e semplici attenzioni, potreste ottenere risultati evidenti e sorprendenti.

Bere tanta acquaPer una pelle elastica e in salute il primo passo è mantenere il corpo costantemente idratato. I canonici due litri di acqua quotidiani dovrebbero essere la regola.

Assumere alimenti antiossidanti. Una corretta alimentazione è un grande aiuto per il benessere della pelle. In particolar modo gli alimenti antiossidanti, i quali combattendo i radicali liberi, ne rallentano l’invecchiamento. Inserite nella vostra dieta cibi ricchi di flavonoidi , carotenoidi, resveratrolo, vitamine ACE e antocianine.

Fare esercizio fisico. Ritagliarsi un po’ di tempo per fare esercizio fisico ogni giorno, oltre a mantenerci in salute, tonifica i tessuti e li mantiene elastici.

Non dimenticare la protezione solare. I raggi UVA e UVB giocano un ruolo attivo nell’invecchiamento della pelle. Attrezzatevi con creme protettive ogni volta che vi esponete al sole.

Condurre uno stile di vita sano. Se il fumo, notoriamente, invecchia la pelle e la rende opaca, l’alcol impedisce un corretto processo di idratazione. Sarebbe bene tenersi alla larga il più possibile da questi fattori.

Crema idratante tutti i giorniL’idratazione deve essere sia interna che esterna. Utilizzate quotidianamente una crema idratante corpo e una viso che non abbia base oleosa . Applica tutte le sere un siero contorno occhi idratante e rinfrescante per sconfiggere l'effetto "pesantezza" e il grigiore , stimolerai la circolazione dei capillari e avrai una sensazione di freschezza e relax.

Prodotti struccanti delicati. Tutte le sere, prima di coricarsi è importante struccare viso e occhi, usando prodotti in gel oppure liquidi. E’ proprio durante la notte che la pelle respira e si rigenera .

Esfoliare con regolarità. I trattamenti esfolianti favoriscono il ricambio cellulare e, quindi, il rinnovamento della pelle. Cercate di non rinunciare al vostro scrub settimanale che elimina tutte le cellule morte 

Non fare le ore piccole. È soprattutto durante il sonno che i tessuti si rigenerano. Dormite almeno sette/otto ore a notte per avere una pelle luminosa ed in salute.

Tenere lontano lo stress. Stress e ansia sono responsabili della formazione di radicali liberi: agenti che causano il deterioramento dei tessuti cutanei. Provate a rilassarvi con discipline come lo yoga.

La conquista della Bellezza dipende da TE.